Tom Kelley

Nato nella Germania dell’Est, dopo problemi politici e dopo essere stato rinchiuso in prigione dalla Stasi, studia ad Aquisgrana, Monaco e poi a Long Beach (California). Prima pittore e poi designer, ha portato il suo lavoro e i suoi studi in Italia, dove vive da circa 20 anni a Venezia. Ha lavorato per molte aziende in diversi paesi. Sempre alla ricerca della semplicità, si considera prima di tutto un osservatore e ritiene che dopo un po’ tutte le sue osservazioni vogliono uscire fuori in forme, composizioni, colori, progetti, parole. In questi ultimi anni, oltre alla preminente attività di designer, ha restaurato case private tra cui la villa del famoso Michael Thonet.

designer'screations